Vai al contenuto principale
Lions Clubs International Foundation Lions Clubs International Foundation
Vai al piè di pagina

Partner collaborativi

Partner collaborativi

section

La LCIF riesce a realizzare molti più obiettivi grazie alle collaborazioni strette con altri partner no profit rispetto a quello che potrebbe fare agendo autonomamente. I principali partner collaborativi sono:

The Carter Center logoCentro Carter
La LCIF ha assegnato al Centro Carter oltre 40 milioni US$ (e altri 5,5 milioni di dollari US$ ad altre organizzazioni no profit) per la prevenzione dell'oncocercosi o “cecità fluviale” in America Latina e in Africa. Finora sono stati somministrati quasi 148 milioni di dosi di Mectizan®. Entro breve si pensa di poter debellare la malattia in America Latina. La LCIF collabora con il Centro Carter anche per la lotta al tracoma in due nazioni africane. In questo progetto si inserisce anche la Pfizer, Inc. che fornisce supporto in merito ai programmi di controllo del tracoma.

Special Olympics International logoSpecial Olympics International
Il programma Opening Eyes condotto da Special Olympics e Lions Clubs International ha avuto inizio nel 2001. Sin dall’avvio del programma, sono stati eseguiti degli screening su più di 350.000 atleti fornendo degli occhiali da vista a oltre 110.000 atleti. Finora la LCIF ha destinato più di 13,3 milioni US$ a Special Olympics per il programma Opening Eyes e si è impegnata con 7,8 milioni US$ nel 2013 a continuare la partnership per cinque anni.

World Health Organization logoOrganizzazione Mondiale della Sanità
La LCIF collabora con l'Organizzazione Mondiale della Sanità sul progetto per l'eliminazione della cecità prevenibile nei bambini. La LCIF ha assegnato oltre 7 milioni US$ in contributi SightFirst per creare 34 centri oculistici Lions a seconda delle necessità in diversi paesi del mondo, destinati in particolare allo svolgimento di servizi di prevenzione, terapia e riabilitazione oculistica per 121 milioni di bambini. La seconda fase del progetto, iniziata nel 2011, ha supportato altri 16 centri.

Società, ONG ed enti pubblici partner

La LCIF è grata per la generosità dimostrata da società, organizzazioni non governative ed enti pubblici partner. Questi, oltre ai contributi finanziari, condividono lo spirito umanitario e la dedizione nei confronti dei bisognosi. Grazie alla collaborazione avuta con questi partner, la LCIF è stata in grado di ampliare i programmi, avviare nuove iniziative e ad accrescere i propri servizi a favore del prossimo. I principali partner sono:

Anthem FoundationLa Fondazione Anthem ha offerto generosamente un contributo di 250.000 US$ alla LCIF per avviare la iniziativa Lions-Anthem Foundation Healthy Heroes per aiutare a migliorare la salute delle persone che vivono nelle comunità degli Stati Uniti. La partnership supporta anche i progetti di service curati dai Lions a livello di comunità, mentre i dipendenti della Anthem supportano vari progetti umanitari a livello locale nell'ambito delle giornate del volontariato che vengono organizzate in città scelte degli Stati Uniti. La partnership supporterà anche la selezione di contributi annuali pensati per aiutare i Lions e le loro comunità a sensibilizzare sui temi della salute, del benessere e degli stili di vita attivi. Per le iniziative che spaziano dal formare lo sviluppo positivo dei giovani al rendere le persone disabili più indipendenti, la LCIF assegnerà dei contributi locali ai club e ai distretti Lions che hanno dei programmi per supportare risultati migliori nell’ambito sanitario.

Bill and Melinda Gates Foundation logoFondazione Bill & Melinda Gates
Per supportare un programma pilota Lions contro il morbillo in quattro paesi africani, la Fondazione Bill & Melinda Gates ha rilasciato un contributo di 400.000 US$ alla LCIF. La LCIF sta contribuendo con ulteriori 300.000 US$ e i Lions sono impegnati nella gestione e implementazione dei progetti. Per sostenere il programma pilota, i Lions hanno aderito alla Measles Initiative, un'iniziativa mondiale contro il morbillo. La partnership ha consentito di vaccinare 41 milioni di bambini. La Fondazione Bill & Melinda Gates ha anche ricoperto un ruolo primario nell’istituire il Fondo Integrativo della Gavi. La LCIF ha adempiuto con successo l’impegno preso nel 2013 di raccogliere 30 milioni US$ a favore della iniziativa contro il morbillo entro la fine del 2017. Dopo che il traguardo è stato raggiunto, l’importo di 30 milioni US$ è stato con una somma di pari valore dal Fondo Integrativo della Gavi.

First Response Team of America logoSquadra di Primo Intervento d’America
Collaborando con la Squadra di Primo Intervento d’America per la ricostruzione delle case, i Lions hanno aiutato a rimuovere i detriti da 45 aree residenziali dopo che un tornado aveva colpito la città di Joplin in Missouri, distruggendo 7.500 abitazioni e costringendo 50.000 persone a sfollare.

Johnson and Johnson Asia-Pacific Vision Care logoJohnson & Johnson Vision
Dal 2002 la Johnson & Johnson ha destinato 3 milioni US$ in contribuiti per gli screening di Sight for Kids su 17 milioni di bambini in tutta l'Asia. Sight for Kids prevede la sensibilizzazione sui problemi della vista, l'informazione e lo screening degli occhi dei bambini. Gli screening sono coordinati dai Lions locali, dal personale della Johnson & Johnson e dal personale medico locale.

NoVo Foundation logoFondazione NoVo
Un contributo di 100.000 US$ della Fondazione NoVo consentirà di espandere il programma Lions Quest in un intero distretto scolastico degli Stati Uniti entro il 2013. Con l'espansione di Lions Quest, il programma di sviluppo dei giovani e delle loro competenze socio-emotive dalla scuola materna alle superiori, sarà possibile portare beneficio a un numero sempre maggiore di studenti nell’ambito dell'apprendimento sociale ed emotivo. Il contributo sostiene l'impegno della LCIF all'azione tramite la Clinton Global Initiative.

Organization of American States logoCommissione Interamericana per il controllo dell’abuso della droga dell’Organizzazione degli Stati Americani (CICAD)
Nell'aprile del 2005, la LCIF e la CICAD hanno firmato un accordo di collaborazione della durata di cinque anni per promuovere i programmi pilota Lions Quest in America Latina e nei Caraibi. Finora sono stati investiti fondi in Belize, Colombia, Perù e Paraguay e sono in via di definizione degli accordi per supportare nuove attività nella Repubblica Dominicana, in Ecuador, Messico e diverse nazioni insulari dei Caraibi. Il supporto finanziario della CICAD prevede in genere circa 100.000 US$ per ciascun paese da distribuire nel corso di tre anni. Tra il 2005 e il 2010 la CICAD ha investito circa 1,5 milioni US$ nei programmi Lions Quest nella regione.

United States Agency for International Development logoAgenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (USAID)
La USAID ha donato 100.000 US$ alla LCIF per i programmi Lions di formazione professionale in Brasile e in Sri Lanka, 50.000 US$ per Lions Quest in Sud Africa e Malawi e 150.000 US$ per i programmi Lions di formazione professionale in Sudafrica (in collaborazione con la International Youth Foundation).

U. S. State Department logoDipartimento di Stato degli Stati Uniti
Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha assegnato 150.000 US$ per sostenere i programmi pilota Lions Quest in Botswana, Kenya, Malawi, Tanzania e Uganda. I fondi sono stati impiegati per formare più di 700 insegnanti al fine di realizzare il programma a beneficio di 30.000 studenti. La LCIF aveva precedentemente ricevuto più di 1 milione US$ per ampliare i programmi Lions Quest in sei paesi dell'Europa Centrale e Orientale.

VSP GlobalVSP Global® Eyes of Hope®
La LCIF e i Lions club sono partner nazionali di Eyes of Hope per la distribuzione di buoni VSP® Sight for Students® e VSP Mobile Eyes® che consentono a bambini e adulti bisognosi di accedere gratuitamente a esami oculistici e, se prescritti, di ricevere degli occhiali dai centri della VSP. Grazie a questa partnership, i Lions club statunitensi e le comunità partner assicurano che i buoni VSP siano consegnati alle persone bisognose in otto città degli Stati Uniti e aiutino a migliorare la visione e la salute della vista.

World Diabetes Foundation logo

Nel 2017, LCI e i leader della Fondazione Mondiale del Diabete (WDF) hanno sottoscritto un protocollo d’intesa relativo agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (da raggiungere entro il 2030). I partner intendono allineare le loro reti di contatto e collaborare per sensibilizzare sulla Giornata Mondiale del Diabete (14 novembre), sostenere il tema del diabete, la prevenzione e la cura della malattia, e rafforzare le rispettive fila tramite lo scambio di infrastrutture, partnership, reti di contatto, conoscenze e competenze; sono impegnati anche a supportare la realizzazione di progetti sostenibili creati in risposta ai bisogni esistenti in determinati paesi a basso e medio reddito.

section

Vai all'inizio