Vai al contenuto principale
Lions Clubs International Foundation Lions Clubs International Foundation
Vai al piè di pagina

Cecità infantile

Cecità infantile

section

Il problema

La cecità infantile rimane un considerevole problema in tutto il mondo, in particolar modo nei paesi in via di sviluppo. Quando una malattia degli occhi e altre condizioni che si verificano nella prima infanzia non vengono curate, possono causare ipovisione o cecità. Le cause principali variano e sono fortemente determinate dallo stato socio-economico e dall'accesso ai principali servizi sanitari e oculistici.

Nei paesi a basso reddito, la cecità infantile è spesso causata da cicatrici corneali provocate dal morbillo e dalla mancanza di vitamina A. Nei paesi a medio reddito, la causa principale è la retinopatia del prematuro (sviluppo anomalo dei vasi sanguigni nella retina in un bambino nato prematuro). Ovunque la cecità infantile può verificarsi come risultato di anomalie congenite quali la cataratta e il glaucoma.

Impatto globale

Si stima che 1,4 milioni di bambini siano ciechi e che ogni anno si presentino 500.000 nuovi casi di cecità infantile. Di questi nuovi casi, il 50 percento dei bambini muore entro uno o due anni. Quelli che sopravvivono ai primi anni affrontano uno sviluppo formativo, fisico e sociale complesso e una vita al buio. L'impatto economico è sostanziale sui bambini e sulle loro famiglie, poiché spesso non possono lavorare a causa della mancanza di opportunità di istruzione e formazione per gli ipovedenti.

Trattamenti

I casi di ipovisione infantile causati da vizi di refrazione non corretti possono essere diagnosticati facilmente e corretti con occhiali, lenti a contatto o chirurgia rifrattiva. La cecità infantile causata dalla cataratta può essere curata con un intervento chirurgico semplice ed economico.

L'attività di SightFirst

Dal 2001, LCIF e il nostro programma SightFirst sono entrati a far parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per il progetto per l'eliminazione della cecità infantile Lions-WHO. Per questo progetto LCIF ha assegnato susssidi per un totale di quasi 7 milioni USD attraverso le sei regioni della OMS per realizzare centri oculistici pediatrici su base di necessità. Nella fase I del progetto sono stati realizzati 34 centri oculistici pediatrici Lions; nella fase II verranno supportati 10 dei centri realizzati e creati altri 16 centri.

Bausch + Lomb Early Vision Institute e LCIF hanno avviato recentemente una collaborazione sulla Pediatric Cataract Initiative per identificare, finanziare e promuovere metodi innovativi per sconfiggere questo problema. Nel corso del primo anno del progetto l'attenzione si è rivolta in particolar modo alla Cina, dove si stima che almeno 40.000 bambini siano affetti da cataratta pediatrica. L'iniziativa finanzia anche attività di ricerca fondamentali mirate a capire meglio le cause della cataratta pediatrica e/o le relative cure.

Priorità di finanziamento

La lotta contro la cecità infantile continuerà a essere un'area di programma importante per SightFirst. I progetti per la cecità Infantile devono includere:

  • Cure oculistiche primarie per prevenire determinate cause di cecità infantile.
  • Formazione specialistica in oftalmologia pediatrica; aumento del numero di personale oculistico in grado di eseguire interventi di cataratta pediatrica, effettuare screening e somministrare cure per la retinopatia del prematuro; erogazione di servizi per ipovisione.

In linea generale, i progetti SightFirst devono concentrarsi sulle cause principali della cecità a livello nazionale o regionale. Tali progetti raggiungono popolazioni in cui i servizi per la cura degli occhi sono limitati se non inesistenti. Il programma finanzia progetti sostenibili di alta qualità che forniscono servizi oculistici, sviluppano infrastrutture, formano personale e/o forniscono riabilitazione ed educazione in comunità bisognose.

section

Ulteriori informazioni, tra cui il modulo di richiesta per sussidi SightFirst, questionari su malattie specifiche e documenti sulle politiche a lungo termine.

Per ulteriori informazioni sulle statistiche relative alla cecità infantile presentate in questa pagina, visitate: Posizione di SightFirst sulla cecità infantile
Vai all'inizio